1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop

This lot has been removed from the website, please contact customer services for more information

Lot 50
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop

Sold for € 66,700 (US$ 78,112) inc. premium

The Padua Auction

28 Oct 2017, 14:30 CEST

Padua

1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
Carrozzeria Pininfarina
Telaio nr. AR 1495 11415

* Proprietà attuale dal 2003
* Carrozzeria restaurata nel 2010
* Recente rifacimento del motore
* Immatricolata in Italia


Con l'introduzione della Giulietta, Alfa Romeo ha creato la formula "piccola vettura, grandi prestazioni" che, da quel momento in avanti, caratterizzeranno le migliori autovetture prodotte dal marchio milanese. Prima tra le Giulietta, la Giulietta Sprint Coupé disegnata da Bertone che ha fatto il suo debutto al Salone dell'Auto di Torino nell'aprile del 1954, dotata di un motore di 1.3 litri, versione in alluminio del tradizionale motore bialbero di casa Alfa, frutto di un progetto dell'Ingegner Giuseppe Busso, in forza alla Ferrari prima di approdare alla casa milanese. La prima serie, quella "Serie 750" della Giulietta Sprint Coupé del 1954 fè stata presto affiancata dalle versioni Berlina e Spider. Progettata e costruita dalla Pininfarina, ricordata anche per essere stata la prima auto prodotta in certi volumi dal famoso carrozziere torinese, la Spider ha portato un tale livello di raffinatezza costruttiva e meccanica sulle piccole vetture sportive che, sin dal momento della sua presentazione, ha fatto di colpo invecchiare tutte le vetture prodotte dalla concorrenza. Con un'origine di questo tipo, non è troppo sorprendentemente che la Spider sia stata un enorme successo, diventando la piccola auto sportiva più venduta dell'Europa continentale, capace di proseguire nel suo successo anche dopo il 1959, quando è stata presentata nella sua nuova forma di Serie 101, rivista e modificata con l'adozione di un passo più lungo. Il successo della famiglia Giulietta ha sorpreso, in primis, la stessa l'Alfa: gli obiettivi di produzione sono stati rivisti verso l'alto e, nel 1956, per soddisfare le richieste di aumento delle prestazioni, sono state introdotte le versioni "Veloce" sia della coupé Sprint sia della versione aperta Spider. Il motore Veloce è dotato di due carburatori Weber che, sostituendo il singolo carburatore Solex dei modelli minori, permettono al motore di sviluppare una potenza di 90 Cv, con un guadagno di dieci cavalli. La nuova Giulietta Sprint Veloce è stata presto utilizzata, con successo, nelle competizioni, vincendo la sua classe nella ventitreesima Mille Miglia, dove ha terminato in undicesima posizione assoluta. Altre vittorie di classe sono state conquistate nella Coppa delle Dolomiti, al Tour de France ed alla Mille Miglia, con un'altra vittoria conquistata nell'Alpine Rally. Una delle due di proprietà del venditore, questa Giulietta Spider Veloce è entrata nella collezione attuale nel 2003, dove è sempre stata mantenuta pronta per l'uso. L'auto è dotata di un rarissimo hardtop realizzato dalla Pininfarina che, non solo la rende utilizzabile in inverno ma ne migliora le già splendide linee della carrozzeria creata da Pininfarina. Siamo stati anche informati che la carrozzeria è stata sottoposta a restauro nel 2010 mentre le parti meccaniche sono stati revisionate nel corso degli anni, con il motore che ha recentemente beneficiato di un rifacimento completo. La documentazione di accompagnamento è composta da un libretto di circolazione verde e da una revisione periodica recente. Una rara opportunità di acquistare una delle più attraenti ed ambite Alfa Romeos della sua epoca.


1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce with Hardtop
Coachwork by Pininfarina
Chassis no. AR 1495 11415

* Present ownership since 2003
* Bodywork restored in 2010
* Recent engine rebuild
* Registered in Italy


With the introduction of the Giulietta, Alfa Romeo established the 'small car, big performance' formula that would characterise the Milanese marque's finest offerings from then on. First of the Giuliettas, the Bertone-styled Giulietta Sprint Coupé debuted at the Turin Motor Show in April 1954 powered by a 1.3-litre, all-alloy version of Alfa's classic twin-cam four designed by one-time Ferrari engineer Giuseppe Busso.

The original 750-Series Giulietta Sprint Coupé of 1954 was soon joined by Berlina and Spider versions. Designed and built by Pininfarina and notable as the famous Turin coachbuilder's first volume-produced car, the Spider brought a level of refinement and mechanical sophistication to small sports cars that made the opposition look dated. With such a pedigree the Spider was, not surprisingly, a huge success, becoming mainland Europe's best-selling small sports car, and continuing in revised, longer wheelbase form after the introduction of the 101 Series in 1959. The Giulietta family's success surprised even Alfa themselves: production targets were revised upwards and to satisfy demands for increased performance upgraded 'Veloce' versions of the Sprint coupé and Spider convertible were introduced for 1956. The Veloce engine came equipped with twin Weber carburettors, replacing the lesser models' single Solex, and produced 90bhp, a gain of ten horsepower.

The new Giulietta Sprint Veloce was soon being raced with success, winning its class in the 23rd Mille Miglia and finishing 11th overall, while class victories were achieved in the Coppa Dolomiti, Tour de France and Mille Miglia, and the Alpine Rally won outright.

One of two owned by the vendor, this Giulietta Spider Veloce has been in the present ownership since 2003 and has always been in use. The car comes with a very rare Pininfarina hardtop, which not only makes it usable in winter but also enhances the lines of the already beautiful Pininfarina body. We are advised that the bodywork was restored in 2010 while the mechanicals have been overhauled over the years, the engine benefiting from a recent rebuild. Accompanying documentation consists of a green Italian libretto and recent revision (roadworthiness certificate). A rare opportunity to acquire one of the most attractive and sought-after Alfa Romeos of its day.
Contacts
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
1961 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce con Hardtop
Auction information

This auction is now finished. If you are interested in consigning in future auctions, please contact the specialist department. If you have queries about lots purchased in this auction, please contact customer services.

Buyers' Premium and Charges

For this sale, Bonhams charge a Buyer' Premium of 15% + IVA on the Hammer Price.

Per questa vendita, Bonhams prevede la seguente commissione: 15% + IVA sul prezzo di aggiudicazione.

App