1963 Fiat 750 Vignale Coupé

This lot has been removed from the website, please contact customer services for more information

Lot 30
1963 Fiat 750 Vignale Coupé

€ 18,000 - 22,000
US$ 20,000 - 25,000
Amended

The Padua Auction

28 Oct 2017, 14:30 CEST

Padua

1963 Fiat 750 Vignale Coupé
Carrozzeria della Carrozzeria Vignale
Telaio nr. 1350554
Carrozzeria nr. 3264

* Rara FIAT con carrozzeria speciale
* Realizzata sul base FIAT 600 D
* Recentemente restaurata
* Interni originali
* Immatricolata in Italia


Una delle più rinomate carrozzerie italiane, la Carrozzeria Vignale di Torino, è stata fondata nel 1948 da Alfredo Vignale, che aveva iniziato la sua carriera negli anni precedenti alla guerra creando un disegno di successo, realizzato sulla base di un telaio FIAT Topolino. Il carrozziere preferito da Enzo Ferrari durante i primi anni di esistenza della fabbrica di Maranello, la Carrozzeria Vignale ha progettato e costruito automobili anche per, tra gli altri, Lancia e per la Maserati. Negli anni '60 si è sviluppata, attrezzandosi per la produzione completa di automobili, in un momento in cui la Vignale realizzava circa 1.000 carrozzerie all'anno, rendendo necessario il suo trasferimento in locali più grandi a Grugliasco, non lontano dalla fabbrica di FIAT di Mirafiori, a Torino. L'indiscusso maestro dello stile, Giovanni Michelotti è stato il creatore di molti dei disegni della Vignale di questo periodo.
I telai FIAT sono stati spesso utilizzati come base per molti dei modelli più popolari di Vignale, compresa questa 750 Coupé, basata sulla FIAT 600 D. Introdotta nel 1955 e, storicamente significativa per essere la prima FIAT a motore posteriore, la 600 fu un capolavoro automobilistico di dimensioni minimaliste, riuscendo ad ospitare quattro persone in una vettura costruita utilizzando un telaio con lo stesso passo, 2.000 millimetri, della Fiat Topolino che di persone, ne ospitava solo 2. Il telaio monoscocca era dotato di sospensioni indipendenti, mentre il motore a quattro cilindri raffreddato ad acqua, di 633cc, sviluppava una potenza massima di 22 CV, capace di far raggiungere alla vettura una velocità massima di 100 km/h. L'aggiornamento più significativo di questo design di grande successo è avvenuto nel 1960, con l'introduzione della 600 D caratterizzata da un motore di 767cc, sistemi di lubrificazione e di raffreddamento migliorati, deflettori laterali, accensione a chiave, rapporti al cambio rivisti e prestazioni notevolmente migliorate, con la velocità massima aumentata a 110 km/h. Secondo il venditore, questa FIAT carrozzata Vignale è stata recentemente restaurata, la carrozzeria portata lamiera e riverniciata, la meccanica revisionata mentre l'interno è rimasto assolutamente originale e con una meravigliosa patina. Verniciata nell'affascinante combinazione di colori di azzurro con interni rossi, questa rara FIAT con carrozzeria speciale, è offerta con documenti di immatricolazione italiani.


1963 FIAT 750 Vignale Coupé
Coachwork by Carrozzeria Vignale
Chassis no. 1350554
Body no. 3264

* Rare coachbuilt FIAT
* Based on the FIAT 600 D
* Recently restored
* Original interior
* Registered in Italy


One of the most illustrious of Italian coachbuilders, Carrozzeria Vignale of Turin had been founded in 1948 by Alfredo Vignale, whose career had begun pre-war with a successful design on the FIAT Topolino chassis. Enzo Ferrari's favoured coachbuilder during Maranello's formative years, Carrozzeria Vignale also designed and built cars for Lancia and Maserati among others, and in the 1960s branched out into automobile manufacture in its own right. By this time Vignale was turning out some 1,000 bodies a year, necessitating its relocation to larger premises at Grugliasco, not far from FIAT's factory at Mirafiori, Turin. Styling maestro Giovanni Michelotti was responsible for many of Vignale's designs of this period.

FIAT chassis were used as the basis for many of Vignale's more popular models, including this 750 Coupé, which is based on the FIAT 600 D. Introduced in 1955 and historically significant as the first rear-engined FIAT, the 600 was a masterpiece of automotive packaging, cramming accommodation for four into the same 2,000mm wheelbase as the outgoing two-seater Topolino. The integral chassis/body featured independent suspension all round, while the 633cc water-cooled four-cylinder overhead-valve engine produced 22bhp, good enough for a top speed of 100km/h. The most significant upgrade to this outstandingly successful design occurred in 1960 with the introduction of the 600 D, which featured a 767cc engine, improved lubrication and cooling systems, side window vents, key ignition, altered gearing, and greatly improved performance, the top speed increasing to 110km/h.

According to the vendor, this Vignale-bodied FIAT has recently been restored, the body being stripped and repainted, and the mechanicals overhauled, while the interior is remains original and is in lovely condition. Finished in the charming colour combination of light blue with red interior, this rare coachbuilt FIAT is offered with Italian registration documents.

Saleroom notices

  • Please note the chassis number cannot be located. Si prega notare che il numero di telaio non può essere individuato.
Contacts
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
1963 Fiat 750 Vignale Coupé
Auction information

This auction is now finished. If you are interested in consigning in future auctions, please contact the specialist department. If you have queries about lots purchased in this auction, please contact customer services.

Buyers' Premium and Charges

For this sale, Bonhams charge a Buyer' Premium of 15% + IVA on the Hammer Price.

Per questa vendita, Bonhams prevede la seguente commissione: 15% + IVA sul prezzo di aggiudicazione.

App